Perché esiste questo blog

Il tema della privacy è spesso relegato a qualcosa di troppo complicato e non molto interessante. La tipica risposta che viene data quando si parla dell'importanza di proteggere i propri dati personali è: “Ma io non ho nulla da nascondere.”

Per queste ragioni parlare di privacy facendosi capire non è semplice. Il motivo per cui nasce questo blog è quello di rivolgersi ai “non addetti ai lavori”.

Lost in privacy vuole quindi essere d'aiuto a non perdersi nel mare magnum dei temi legati alla protezione dei propri dati personali informando e presentando alcune brevi riflessioni.

— 🐘 Commenta questo post su Mastodon taggando @getprivacy@mastodon.uno in un messaggio privato o pubblico.